Nuoto, Europei: Paltrinieri d'oro nei 1500, record europeo polverizzato

Gara mostruosa per 'Greg'. Bronzo per l'altro azzurro Detti

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Paltrinieri, foto AFP

Gregorio Paltrinieri stravince i 1500 metri stile libero agli Europei di nuoto in corso a Berlino con lo strepitoso tempo di 14'39"93, nuovo record continentale e quinto crono di sempre al mondo. Impressionante la prova dell'azzurro che domina la gara dall'inizio alla fine in completa solitudine, imponendo un ritmo micidiale e conquista un oro pazzesco. Completa la festa azzurra Gabriele Detti, bronzo dietro a Pal Joensen delle Isole Far Oer.

Paltrinieri si conferma dunque campione europeo, dopo il successo in Ungheria di due anni fa. Stavolta il tempo è di quelli da capogiro: sbriciolato il precedente record del russo Yuri Prilukov, 14'43"21, che resisteva della Olimpiadi di Pechino 2008. "Mi sono divertito, volevo fare un buon crono e andare sono i 14'40" e ci sono riuscito - afferma a caldo il nuotatore carpigiano -. Tutti mi dicono di partire piano e andare in progressione, ma io non ce la faccio e vado forte dall'inizio". Per l'Italia è il terzo oro a Berlino, il primo dal nuoto in vasca. Si arrende Joensen, secondo in 14'50"59, mentre il podio è ancora più azzurro grazie al bronzo di Gabriele Detti, terzo in 14'52"53.

TAGS:
Altri sport
Nuoto
Europei
Paltrinieri
Detti

I VOSTRI COMMENTI

Luka910 - 20/08/14

Bravo! Orgoglio carpigiano!

segnala un abuso