Ian Thorpe: caduta senza fine, altro ricovero

L'ex campione di nuoto è stato trovato dalla polizia in stato confusionale

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Thorpe, AFP

Caduta senza fine per Ian Thorpe. L'ex campione di nuoto australiano è stato nuovamente ricoverato in un ospedale di Sydney dopo che la polizia lo ha fermato in stato confusionale nella notte in un sobborgo della periferia. Secondo la ricostruzione della televisione Channel 9, un ragazzo di 14 anni ha chiamato la polizia dopo che aveva visto Thorpe cercare di introdursi nel furgone della famiglia. L'olimpionico soffre di depressione e alcolismo. 

Poco più di un mese fa, Thorpe, era già stato ricoverato in ospedale per sospetta intossicazione da farmaci e alcool. Secondo quanto riportato dal Sydney Daily Telegraph, il più amato nuotatore australiano, lotta in realtà con una forma di depressione paralizzante che lui stesso ha detto di aver visto crescere dopo i trionfi e la mancata qualificazione ai Gochi Olimpici di Londra 2012.

TAGS:
Thorpe
Australia
Nuoto
Sydney

I VOSTRI COMMENTI