La Pellegrini digiuna per la pace. E pensa a Tokyo

Federica twitta: "Io e Magnini contro la guerra". E all'assegnazione delle Olimpiadi alla capitale del Giappone...

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Federica Pellegrini, foto LaPresse

Federica Pellegrini è sempre più in prima fila nella campagna contro la possibile guerra in Siria: "Ho iniziato il mio digiuno dalla mezzanotte - il suo tweet di sabato -. Ho pregato al mio risveglio e lo farò anche stasera. Io e Magnini siamo contro la guerra". Poi è arrivata l'assegnazione delle Olimpiadi 2020 a Tokyo, e Federica si è lasciata sfuggire una considerazione: "Viene quasi voglia di continuare a nuotare anche dopo Rio". 

E' dunque una @Mafaldina88 a tutto campo. Nelle ultime settimane la Pellegrini si è schierata apertamente contro il possibile intervento degli Stati Uniti in Siria, aderendo all'iniziativa promossa da Papa Francesco. Poi la gioia per l'assegnazione dei Giochi 2020 a Tokyo. Che la voglia di ritirarsi venga veramente meno?

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento