Tour de France, Fabio Aru è la nuova maglia gialla

Romain Bardet si aggiudica il tappone Pirenaico battendo in volata Uran e l'italiano, solo settimo Froome che perde la leadership

Tour de France, Fabio Aru è la nuova maglia gialla

Fabio Aru è la nuova maglia gialla del Tour de France; niente da fare per Froome, che è giunto settimo a 22". Ora in classifica generale il britannico della Sky ha uno svantaggio di 6" sull'italiano dell'Astana. Romain Bardet vince la dodicesima tappa della Grande Boucle, la Pau-Peyragudes, battendo in volata nella rampa finale Rigoberto Uran e Fabio Aru; per il corridore francese questa è la sua terza vittoria in carriera al Tour.

La dodicesima frazione è stata caratterizzata da una fuga di sei corridori, che sono riusciti ad avere un vantaggio di oltre 5 minuti sul gruppo maglia gialla. La squadra di Froome, però, ha iniziato ad aumentare il ritmo sul Port de Bales, riducendo drasticamente lo svantaggio sui fuggitivi. L'unico che è riuscito a resistere al ritmo della Sky è stato Cummings; il corridore della Dimension Data ha sperato a lungo di vincere la tappa, ma si è dovuto arrendere sulla penultima salita, il Col de Peyresourde, venendo ripreso dal plotone. Il primo tappone Pirenaico del Tour de France è stato vinto da Romain Bardet, che, grazie a uno scatto a 300 metri dal traguardo, è riuscito a recuperare e sorpassare Fabio Aru e Rigoberto Uran, che avevano provato ad anticipare la volata.

Solo settimo a 22 secondi il tre volte vincitore Chris Froome, che non è riuscito a tenere le ruote di Aru e Bardet , staccandosi a 400 metri dall'arrivo. Naufragano invece Quintana e Contador. In classifica generale conquista la maglia gialla Aru, che ora ha un vantaggio di 6" sul britannico della Sky e 25" su Bardet. Giornata ancora da dimenticare per Quintana;  il colombiano della Movistar  ha perso le ruote dei migliori sul Col de Peyresource, giungendo sul traguardo con oltre due minuti di ritardo.

TAGS:
Tour de france

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X