Tour 2015, 14a tappa: Cummings imperioso, Nibali perde da Froome

L'inglese della MTN (squadra sudafricana) trionfa nel Mandela Day al termine di una lunga fuga beffando Pinot e Bardet. Squalo staccato ancora una volta da Froome

Cummings, Afp

Stephen Cummings si aggiudica la 14a tappa del Tour de France 2015, da Rodez a Mende, riuscendo a resistere sull'ultima salita e beffando nel chilometro finale di pianura Thibaut Pinot (secondo) e Romain Bardet (terzo). L'inglese porta al trionfo la squadra sudafricana Mtn nel giorno del ricordo di Nelson Mandela. Dimostrazione di forza della maglia gialla Froome che chiude davanti a Quintana. In difficoltà Nibali, che però ora è ottavo.

I continui sali-scendi nella parte iniziale della frazione favoriscono la fuga da lontano. Dopo diversi tentativi si forma un gruppo compatto di 20 corridori: tra questi anche la maglia verde Peter Sagan, Greg Van Avermaet (vincitore di ieri), Thibaut Pinot e Rigoberto Uran. Il loro vantaggio arriva a sfiorare anche gli 8 minuti col plotone maglia gialla guidato dagli Sky di Froome. Ai meno 20 dal traguardo, dal gruppetto di testa provano l'azione a sorpresa Michal Golas della Etixx-Quickstep e Kristjan Koren della Garmin.

La Fdj di Pinot però si mette a tirare e i contrattaccanti inglobano la coppia di testa sull'ultima salita di giornata, la Cote de la Croix Neuve (Gpm di seconda categoria al 10.1% di pendenza media). Gli scatti si susseguono e in cima transitano per primi Pinot e Bardet. Nell'ultimo chilometro, però, il duo di testa viene raggiunto e superato da uno straordinario Cummings che alza le braccia al cielo e regala una vittoria storica alla squadra sudafricana della MTN - Qhubeka nel Mandela day. Secondo posto per Pinot davanti a Bardet.

Dal gruppo dei migliori (arrivato con 4 minuti di ritardo) prova a scattare Nibali ma Froome è prontissimo a rispondere e ingaggiare un duello rusticano con Quintana. La maglia gialla riesce a superare il colombiano sul traguardo mentre alla spicciolata arrivano Valverde, Contador e lo Squalo dello Stretto ancora una volta apparso in difficoltà. In classifica generale Froome ha 3'10" di vantaggio su Quintana e 3'32" su Van Garderen. Ottavo Nibali a 8'17".

TAGS:
Tour de france

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X