Ciclismo, Contador rinuncia al Mondiale: "Percorso non adatto alle mie caratteristiche"

Il leader della Vuelta ammette: "Ho bisogno di rifiatare"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Alberto Contador (AFP)

Alberto Contador non parteciperà al Mondiale su strada, in programma il 28 settembre prossimo a Ponferrada (Spagna). A comunicarlo è stato lo stesso cicilista nel giorno di riposo della Vuelta, giro di cui è attualmente il leader: "Il percorso non è adatto alle mie caratteristiche e per questo preferisco lasciare il mio posto ad un altro. Corridori come Purito o Valverde possono essere più utili e avere più fiducia e possibilità".

Lo spagnolo ha poi dichiarato: "Ho bisogno di rifiatare, arrivo da una stagione molto carica di impegni e il Mondiale non fa parte delle mie priorità". Domani Contador torna a correre per la 17esima tappa della Vuelta: l'obiettivo è quello di mantenere la maglia rossa fino l'arrivo, previsto domenica a Santiago di Compostela. Il 31enne madrileno conserva un vantaggio di circa un minuto e mezzo sul connazionale Alejandro Valverde.

TAGS:
Contador
Mondiale
Spagna
Vuelta

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento