Mondiali paraciclismo: staffetta, oro e dedica a Martini

Il trio azzurro composto da Zanardi, Podestà e Mazzone bissa il successo ottenuto in Canada lo scorso anno

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Foto Twitter, Foto Foto dal web

Una vittoria con una dedica speciale, per Alfredo Martini. Gli azzurri hanno conquistato l'oro nella staffetta ai Mondiali di paraciclismo di Greenville, in Carolina del Sud: dopo il successo è arrivato l'omaggio per lo storico ct della Nazionale di ciclismo, scomparso lunedì a 93 anni. I protagonisti dell'impresa sono Alex Zanardi, Vittorio Podestà e Luca Mazzone, capaci di rifilare 39" al trio di casa e 1'48" a quello svizzero.

I tre italiani, guidati dal commissario tecnico Mario Valentini, hanno bissato il primo posto ottenuto lo scorso anno in Canada: il tracciato, di 2,5 chilometri, è stato percorso tre volte da ciascun atleta, per un totale di squadra di 22,5 chilometri (34'13" il tempo del nostro team). Zanardi, Podestà e Mazzone hanno gareggiato con il lutto al braccio, quindi al momento della premiazione hanno sfoderato un cartello con scritto: "Alfredo anche in cielo sei nei nostri cuori".

TAGS:
Altri sport
Paraciclismo
Mondiali
Zanardi

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento