Ciclismo, muore la giovane biker Annefleur Kalvenhaar

La ventenne olandese era caduta venerdì durante una gara di cross country valida per le qualificazioni della Coppa del Mondo

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Annefleur Kalvenhaar (AFP)

Il mondo del ciclismo piange Annefleur Kalvenhaar, 20enne olandese morta a Grenoble per le conseguenze della caduta di venerdì durante le qualificazioni di una prova di Coppa del Mondo a Meribel. La notizia è stata resa nota dall'Unione ciclistica internazionale. Campionessa europea under 23 di ciclocross l'anno scorso, la Kalvenhaar era caduta nelle prove della gara di cross country e aveva riportato un grave trauma cranico.

Dopo essere stata soccorsa, era stata trasportata in elicottero a Grenoble e ricoverata nel reparto di terapia intensiva di un ospedale della città. "Malgrado gli sforzi dei medici, non ce l'ha fatta ed è morta questa mattina", è scritto nella nota dell'Uci. "Sono devastato dal dolore" è stato invece il commento del presidente dell'ente, Brian Cookson.

TAGS:
Annefleur kalvenhaar
Mtb
Ciclocross
Ciclismo

I VOSTRI COMMENTI

francesco2425 - 24/08/14

Lo sport dovrebbe essere gioia e salute, ed invece molte volte si trasforma in dramma, rubando la vita a giovani campioni.

segnala un abuso