Ciclismo, incidente per Horner: decorso buono

Il ciclista, urtato da una macchina, ha riportato ferite al capo e quattro costole fratturate

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Horner, foto Lampre

Christopher Horner, 42enne ciclista statunitense vincitore dell'ultima Vuelta, è stato ricoverato all'ospedale Manzoni di Lecco dopo che, nel pomeriggio di venerdì, è stato urtato violentemente da un'auto mentre si allenava sulla Provinciale 72, a Fiumelatte di Varenna in provincia di Lecco. Il ciclista ha riportato un pneumotorace al polmone destro, la frattura di quattro costole e alcune ferite al capo, che hanno richiesto punti di sutura. Il decorso è giudicato buono, così come il morale dell'atleta.

L'atleta della Lampre-Merida si stava allenando in vista del prossimo Giro d'Italia che, a questo punto, sarà costretto a saltare. Le cause e l'esatta dinamica dell'incidente sono ancora al vaglio degli agenti. Nel pomeriggio però Horner è stato trasferito nel reparto di chirurgia toracica dell'Ospedale Manzoni di Lecco dopo essere stato sottoposto a drenaggio polmonare sotto la responsabilità del primario del reparto. Il decorso è giudicato buono, così come in miglioramento è il morale dell'atleta. Il ciclista americano resterà in ospedale almeno fino a metà della prossima settimana.

TAGS:
Horner
Giro d'Italia
Ciclismo

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento