Ciclismo, bronzo per la Ratto ai Mondiali

A Firenze, nella prova in linea femminile, secondo oro consecutivo per l'olandese Vos

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Ratto sconfitta in volata (Reuters)

Porta la firma di Rossella Ratto la prima medaglia dell'Italia ai mondiali di ciclismo in corso in Toscana. L'azzurra ha vinto il bronzo nella prova donne Elite, che si è disputata da Montecatini Terme a Firenze, su un percorso lungo 140,050 chilometri. L'oro è andato alla fuoriclasse olandese Marianne Vos, che si è imposta per il secondo anno consecutivo, precedendo per distacco la svedese Emma Johansson, argento, e la Ratto.

La gara si decide nel finale. In testa si è formato un quintetto con Vos, Stevens, Ratto, Johansson e Van Der Breggen: sono loro ad animare la corsa e Rossella è tra le protagoniste del forcing. Poi, una volta superata la Fiesole, altre due azzurre provano a rientrare, ma il tentativo di Longo Borghini e Guderzo viene respinto. Così, sullo strappo al 18% di via Salviati, Marianne Vos se ne va e fa il vuoto. A poco più di 3 km dal traguardo Ratto e Johansson sono le uniche a tentare di riprenderla, ma non c'è nulla da fare. La Vos taglia il traguardo e conquista il suo secondo oro consecutivo mentre la Johansson batte allo sprint la Ratto per l'argento (le due arrivano a 15"). Le altre due azzurre, Longo Borghini e Guderzo, chiudono al settimo e all'ottavo posto, a 52" dalla Vos.

TAGS:
Ciclismo
Mondiali
Firenze
Vos
Ratto

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento