Vuelta, Gilbert, Nibali

Vuelta 2013, 12a tappa: volatona Gilbert

Il campione del mondo sorprende Boasson Hagen e Richeze. Giornata tranquilla per il leader Nibali

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Vuelta 2013, 12a tappa: volatona Gilbert

Giornata per velocisti alla Vuelta di Spagna. Ad aggiudicarsi la 12esima tappa, 164 chilometri da Maella a Tarragona, è il campione del mondo Philippe Gilbert. Con un’azione strepitosa il belga della Bmc è riuscito a sorprendere il norvegese Edvald Boasson Hagen in volata, mentre al terzo posto si è piazzato l'argentino Maxi Richeze. Tutto tranquillo per Vincenzo Nibali, che conserva la maglia rossa.

Tappa caratterizzata dalla lunghissima fuga di tre corridori: Cedric Pineau, Romain Zingle e Fabricio Ferrari. I tre scollinano assieme l'Alto del Collet, unico Gpm odierno, con ben 4 minuti di vantaggio sul gruppo, scosso dalla brutta caduta del guardiano di Vincenzo Nibali, Maksim Iglinskij. Ma è una fuga che finisce a 18 dal traguardo; stesso esito per il tentativo del campione del mondo di crono Tony Martin, inghiottito dall'azione di Movistar, Saxo-Tinkoff e Orica-GreenEdge a 11 dal termine. Si arriva in volata, e a spuntarla è Gilbert che beffa Boasson Hagen a una manciata di metri dall'arrivo. Domani 13esima tappa, 169 chilometri da Valls a Castelldefels.

TAGS:
Vuelta
Gilbert
Nibali

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento