Alonso agita il mercato del ciclismo: Contador

Lo spagnolo, con il team Euskaltel, ha nel mirino il due volte vincitore del Tour de France

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Contador, AFP

Dopo l'annuncio a sorpresa del salvataggio del team Euskaltel-Euskadi, la cosiddetta "nazionale basca" del ciclismo aiutata con 6 milioni di euro, Fernando Alonso pensa in grande. Il campione spagnolo, che non ha mai nascosto la sua passione per le due ruote, è riuscito nell'impresa nonostante la difficile situazione economica della squadra. E ora punta al possibile ingaggio dell'amico Alberto Contador, due volte vincitore al Tour de France.

Nelle ultime ore si parla anche del possibile arrivo del munifico sponsor Santander, l'istituto bancario che in precedenza aveva favorito il passaggio dell'asturiano alla rossa nel 2010 e che potrebbe rappresentare la principale fonte di salvezza dal punto di vista economico per la squadra. Il cambio di proprietà porterà al trasferimento della sede del team da Bilbao nei Paesi Baschi in direzione di Oviedo, nel cuore delle Asturie

Ma i progetti del ferrarista non si fermano qui: nel mirino, infatti, c'è Alberto Contador. L'amicizia che lega i due campionissimi è di lunga data. Indiscrezioni rivelano il fatto che Alonso vorrebbe convincere Contador a raggiungere la squadra ciclistica, dopo che il due volte vincitore del Tour de France e grande rivale di Lance Armstrong, penalizzato dopo le vicende di doping di tre anni fa, ha manifestato la propria insofferenza verso la Saxo Bank-Tinkoff del danese Bjarne Riis e lo sponsor Oleg Tinkov. Gli attacchi lanciati su Twitter non hanno fatto altro che peggiorare il clima di tensione. Le difficoltà legate al pagamento dell'ingaggio di Contador (circa 4,5 milioni di euro) potrebbero portare Riis alla cessione del ciclista sul mercato, favorendo così un possibile passaggio al team Euskaltel-Euskadi e al coronamento dei progetti del ferrarista.

TAGS:
Alonso
Euskaltel
Contador

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento