Basket, Serie A: Venezia corsara a Caserta

La Reyer vince in volata 80-73 sul campo della Pastareggia dopo aver dominato il primo tempo e resta in corsa per i playoff

Basket, Serie A: Venezia corsara a Caserta

L'Umana Venezia è costretta a vincere due volte la gara della 24esima giornata di serie A sul campo della Pastareggia Caserta, piegata 80-73. La Reyer di coach De Raffaele domina il primo tempo e vola anche sul +19 ma nel secondo tempo i campani rimontano e nel quarto periodo vano anche a +7: sono le triple di Goss e Jackson a chiudere lo strappo e a regalare agli orogranata un successo che li tiene in corsa per i playoff.

Al PalaMaggiò l'Umana Venezia batte la PastaReggia Caserta e resta in corsa per un posto nei playoff essendo sesta a 24 punti con Sassari. I campani restano invece a 18, nel gruppone delle squadre al penultimo posto con un vantaggio di 4 punti sul fanalino di coda Torino. Il match vede la Reyer partire forte, 9-0, e poi volare addirittura sul 23-5 grazie alle triple di un indemoniato Bramos, 21 punti alla fine. La Pastareggia prova a rifarsi sotto anche se all'inizio del secondo periodo il solito Bramos mette la bomba del massimo vantaggio veneto sul 41-22.

Sembra una gara in discesa per gli orogranata ma qualcosa si inceppa e dopo l'intervallo inizia la rimonta di Caserta. I campani vanno all'intervallo sul -10, poi risalgono con le bombe di uno scatenato Downs e sorpassano sul 55-54 con due liberi di Daniele Cinciarini. Nel quarto ed ultimo quarto la Pastareggia, spinta dal suo pubblico, arriva al massimo vantaggio sul 73-66 con un canestro di Hunt a 5 minuti dalla fine. Qui però sono i padroni di casa a piantarsi del tutto e Venezia torna in vita: Green mette la bomba del pareggio, Goss sorpassa e poi, dopo due liberi sbagliati da Hunt, è Jackson dall'angolo a 10 secondi dalla fine ad infilare la tripla della vittoria per Venezia. A Caserta non bastano 21 punti di Downs e 16 di Cinciarini mentre la Reyer, oltre ai 21 di Bramos, si gode i 16 di Goss e le 13 bombe di squadra a bersaglio.

TAGS:
Basket
Caserta
Venezia