Schwazer, la Procura antidoping del Coni chiede 6 mesi di stop

La sanzione è riducibile a tre mesi per la collaborazione dell'atleta

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Alex Schwazer - Ansa

Sei mesi di stop, riducibili a tre in virtù della collaborazione dell'atleta. E' la richiesta della Procura antidoping del Coni nel deferimento a carico di Alex Schwazer, l'olimpionico già squalificato per doping fino al gennaio 2016. Sulla base degli atti della Procura di Bolzano e degli accertamenti sportivi, la Procura ha chiesto la sanzione di 6 mesi fino al 29 luglio 2016, ma con richiesta di sospensione della sanzione nella misura di 3 mesi.

TAGS:
Altrisport
Doping
Alex schwazer

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento