Atletica, Europei Zurigo: impresa Meucci, oro nella maratona

Il 28enne pisano stacca tutti al 35esimo chilometro e trionfa davanti al polacco Shegumo e al russo Reunkov. Settimo Ruggero Pertile

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Daniele Meucci, Foto AFP

E' arrivata la terza medaglia per l'Italia agli Europei di atletica a Zurigo: Daniele Meucci, 28enne pisano, ha vinto l'oro nella maratona compiendo una grande impresa. Scattato al 35esimo chilometro, l'azzurro ha fatto il vuoto dietro di sé e ha tagliato il traguardo in solitaria fermando il cronometro sul tempo di 2h.11'08". Argento al polacco Yared Shegumo, staccato di 52 secondi, bronzo al russo Aleksey Reunkov (a 1’07”).

Fino al giro di boa è Marcin Chabowski a dominare sulle strade di Zurigo: il polacco chiude la mezza maratona al comando in 1h.04’45” con oltre 40 secondi di vantaggio sui più immediati inseguitori tra i quali c’è anche Meucci. Chabowski inizia a crederci, ma al chilometro 35 il suo ritmo si abbassa. E’ crisi, e il primo ad approfittarne è proprio Meucci che sferra l’attacco decisivo al 35esimo chilometro mettendo il polacco nel mirino: il sorpasso si concretizza quando il cronometro segna 1h.47’56”, Chabowski non riesce nemmeno a reagire e l’azzurro corre sicuro verso il trionfo. L’Italia torna a festeggiare un oro europeo nella maratona a distanza di otto anni dal successo di Stefano Baldini a Goteborg 2006.

"Sono emozionato, non me l’aspettavo – il commento di Meucci a fine gara - Ho attaccato al momento giusto, ho seguito il mio istinto e mi sono detto 'ora o mai più'. L'ultimo tratto è stato un'agonia. Questa è la mia seconda vera maratona e non posso essere più contento di così”. Tra gli altri azzurri da segnalare il settimo posto di Ruggero Pertile col tempo di 2h.14’18”; 32esimo Michele Palamini (2h.21’32”). Per l’Italia quella di Meucci è la terza medaglia agli Europei di Zurigo dopo l’oro di Libania Grenot nei 400 e l'argento di Valeria Straneo nella maratona femminile.

TAGS:
Atletica
Meucci
Maratona

I VOSTRI COMMENTI

rossonerisiamnoi - 17/08/14

La maratona regala un'altra medaglia, stavolta d'oro, così almeno chiudiamo bene questi Europei
Peccato per le staffettiste della 4x100, quarte ad un soffio dal podio

segnala un abuso