Pistorius, l'ex fidanzata: "Dormiva con una pistola sul comodino"

Samantha Taylor: "Oscar era ossessionato dalle armi"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Pistorius, foto AFP

Nel quinto giorno del processo Pistorius per l'omicidio di Reeva Steenkamp, è la volta della testimonianza di un'ex fidanzata dell'atleta, Samantha Taylor. "Oscar dormiva con una pistola sul comodino o sul pavimento", vicino alle protesi, ha detto la Taylor, aggiungendo che una volta si arrabbiò talmente per essere rimasto bloccato nel traffico che sparò un colpo attraverso il tettuccio dell’auto. "Poi si mise a ridere. Era ossessionato dalle armi"

La Taylor ha dichiarato che la sua relazione con Pistorius terminò dopo che lui la tradì proprio con Reeva Steenkamp, la vittima, e che l'atleta portava una pistola con sé "per tutto il tempo" nel periodo in cui i due ebbero una relazione. L'avvocato difensore Barry Roux ha dichiarato che presenterà delle e-mail fra Pistorius e Taylor, che dimostreranno la falsità delle accuse di tradimento.

TAGS:
Atletica
Oscar Pistorius

I VOSTRI COMMENTI