Asta, infortunio per il neoprimatista Lavillenie: Mondiale a rischio

Il francese si è ferito al piede sinistro dopo aver provato a saltare 6.21

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Lavillenie, Foto Afp

Potrebbe costare caro al neo primatista del mondo di salto con l'asta Renaud Lavillenie il goffo tentativo a 6 metri e 21 cm dopo essersi coperto di gloria superando il record di Bubka a 6 metri e 16 cm. L'atleta francese a Donetsk ha infatti osato troppo ed è caduto malamente, infortunandosi il piede sinistro. Ora potrebbe saltare addirittura il Mondiale indoor in programma a Sopot, in Polonia, il mese prossimo.

Quella che doveva essere una giornata meravigliosa, dunque, si è trasformata in un mezzo incubo sportivo per Lavillenie. Sulla scia dell'entusiasmo del record appena conquistato, il transalpino ha infatti esagerato con la misura ed è quasi atterrato sulla pista, ferendosi al piede sinistro. Un brutto salto, finito malissimo. Dopo le prime cure, infatti, l'astista ha dovuto utilizzare le stampelle per rientrare in albergo e poi dirigersi all'aeroporto per rientrare a Parigi. In Francia verrà valutata meglio l'entità del suo infortunio, ma i mondiali indoor sembrano ormai sfumati.

TAGS:
Atletica
Asta
Lavillenie
Infortunio

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento