Atletica: record mondiale per Kipsang

Il keniano nella maratona di Berlino ha superato il primato del connazionale Makau

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Foto Reuters

Giornata storica per il mondo dell'atletica. Il keniano Wilson Kipsang ha stabilito il nuovo record mondiale nella maratona in 2.03.23 vincendo la 40/ma edizione della manifestazione di Berlino. Kipsang, 31 anni, ha migliorato il vecchio record (2.03.38) che apparteneva al suo connazionale Patrick Makau stabilito nel 2011. La medaglia di bronzo delle Olimpiadi 2012 ha battuto di 30 secondi gli altri due keniani Eliud Kipchoge e Geoffrey Kipsang.

Kipsang si è assicurato un premio per la vittoria di 40.000 euro più altri 50.000 per il record. "Sono molto felice di aver vinto la maratona e battuto il record del mondo - ha detto il keniano intervistato a fine gara - Sono stato ispirato dal mio connazionale Paul Tergat che qui stabilì il record del mondo giusto 10 anni fa e sono molto felice di essere stato oggi in grado di batterlo nella stessa città".

Questa la cronologia recente del record del mondo di maratona battuto oggi:
2 h 09:36. Derek Clayton (AUS), 1967 a Fukuoka
2 h 08:33. Derek Clayton (AUS), 1969 a Anversa
2 h 08:13. Alberto Salazar (USA), 1981 a New York
2 h 08:05. Steve Jones (GBR), 1984 a Chicago
2 h 07:12. Carlos Lopes (POR), 20/04/85 a Rotterdam
2 h 06:50. Belayneh Dinsamo (ETH), 17/04/88 a Rotterdam
2 h 06:05. Ronaldo Da Costa (BRA), 20/09/98, a Berlino
2 h 05:42. Khalid Khannouchi (MAR), 24/10/99, a Chicago
2 h 05:38. Khalid Khannouchi (USA), 14/04/02, a Londra
2 h 04:55. Paul Tergat (KEN), 28/09/03, a Berlino
2 h 04:26. Haile Gebreselassie (ETH), 30/09/07, a Berlino
2 h 03:59. Haile Gebreselassie (ETH), 28/09/08, a Berlino
2 h 03:38. Patrick Makau (KEN), 25/09/11, a Berlino
2 h 03:23. Wilson Kipsang (KEN), 29/09/13 a Berlino

TAGS:
Atletica
Kipsang
Record mondiale

I VOSTRI COMMENTI

neilyoung57 - 29/09/13

Chissà perchè il record viene fatto solo e sempre a Berlino? A pensar male si fa peccato però... magari qualche metro in meno...

segnala un abuso