Roma 2024, Luca Vettori non firma

Secondo l'opposto di Modena "gli svantaggi supererebbero i vantaggi"

  • A
  • A
  • A

Il mondo dello sport italiano ha chiesto al sindaco di Roma Virginia Raggi di sostenere la candidatura della città per le Olimpiadi del 2024. Gli atleti medagliati a Rio hanno inviato una lettera al primo cittadino della Capitale, una missiva firmata da tutti coloro che sono saliti sul podio. Tutti tranne uno: l'opposto del Modena Volley Luca Vettori, secondo il quale "gli aspetti negativi sarebbero maggiori di quelli positivi".

Vettori, 25 anni, ha vinto l'argento insieme a Zaytsev e compagni, arrendendosi solo al Brasile. E non ha mai nascosto di coltivare interessi molto vari oltre alla pallavolo. "Mi piacerebbe molto giocare un'Olimpiade a Roma - ha detto Vettori nel corso di un evento organizzato da uno sponsor - o anche solo seguirla da spettatore. Ma dal punto di vista politico la città non sarebbe pronta a ospitare un evento del genere perché gli svantaggi supererebbero i vantaggi".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments