Mayweather: "Pacquiao è un perdente frignone"

Floyd sul filippino: "L'infortunio? Solo scuse..." 

  • A
  • A
  • A

Il match del secolo continua a far discutere. Il vincitore Floyd Mayweather è andato ancora all'attacco di Manny Pacquiao: "E' un perdente frignone, un vigliacco". Il 38enne americano, mondiale dei welter Wbc, Wba e Wbo, non ha digerito le parole del filippino su un presunto infortunio che non lo ha fatto combattere al 100%: "Era veloce, utilizzava il destro come il sinistro: potente e veloce. Scuse, scuse, scuse...".

Mayweather ha usato parole dure in un'intervista a Showtime Sports: "Ho cambiato idea, nessuna rivincita perché è un vigliacco. Ha perso, lui sa di aver perso e io ho perso un sacco di rispetto per lui dopo tutto questo. Dovrebbe accettare la sconfitta e dire 'Floyd sei stato il migliore'".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments