Short track, mondiali: Arianna Fontana oro nei 1500m e bronzo nei 500m

Doppietta dell'azzurra nella competizione iridata in corso a Mosca

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Fontana, foto IPP

Ai Mondiali di Short track in corso a Mosca strepitosa Arianna Fontana, che conquista il primo oro iridato in carriera nei 1500m e poi il bronzo nei 500m. Nella prima gara la valtellinese si è imposta in 2:31.392 sulle due coreane Suk Hee Shim (2:31.472) e Minjeong Choi (2:31.501). Nella seconda è caduta e alla fine si è piazzata terza in 53.723 alle spalle della cinese Kexin Fan (oro in 43.866) e alla britannica Elise Christie (argento in 44.139).

Con questi due piazzamenti la Fontana sale in testa alla classifica Overall con 47 punti, davanti alla cinese Fan Kexin (34) e alle coreane Choi e Shim e alla britannica Christie, tutte a quota 21 punti. Per Arianna, 24enne atleta di Sondrio, quello conquistato a Mosca è il primo oro mondiale in carriera, la nona medaglia complessiva nella rassegna iridata dopo i 4 argenti e i 4 bronzi. L'azzurra era stata grande protagonista alle Olimpiadi di Soci 2014, dalle quali era tornata con tre medaglie al collo: l'argento nei 500 metri, il bronzo nei 1500 metri e il bronzo nella staffetta 3000 metri. Giù dal podio gli altri italiani impegnati a Mosca. Nella prova dei 1500 Elena Viviani si è fermata in semifinale, mentre nella prova maschile sulla stessa distanza Yuri Confortola non è andato oltre il 12esimo posto.

TAGS:
Short track
Arianna Fontana

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X