Boxe: polmonite per Muhammad Ali, ricoverato in ospedale

La leggenda del pugilato dovrebbe rimanere in clinica solo pochi giorni. Il portavoce rassicura: "Condizioni stazionarie e prognosi buona"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Muhammad Alì, foto Afp

Muhammad Alì è ricoverato in ospedale per una lieve forma di polmonite. La notizia arriva dai media statunitensi, secondo i quali la leggenda del pugilato dovrebbe rimanere nella clinica solo per pochi giorni. "E' in condizioni stazionarie e seguito da un team di medici, la prognosi è buona", rassicura Bob Gunnell, portavoce del tre volte campione del mondo dei pesi massimi, oggi 72enne e ormai da molto tempo in lotta contro il Parkinson.

Nessun altro dettaglio per ora: lo stesso Gunnell si è infatti rifiutato di dire pure dove Ali è ricoverato per rispettare la privacy della famiglia. L'ex pugile, campione olimpico a Roma 1960 nella categoria dei mediomassimi, è comparso in pubblico l'ultima volta lo scorso settembre nella sua città natale, Louisville (Kentucky), per partecipare alla cerimonia dei "Muhammad Ali Humanitarian Awards", durante la quale però non ha preso parola.

TAGS:
Muhammad Ali
Pugilato

I VOSTRI COMMENTI

scorpius511 - 21/12/14

Nun famo scherzi, eh!
Daje!!!!

segnala un abuso