Hockey, finale Nhl: Kings implacabili, Rangers sotto 3-0

In gara 3 della serie che assegna la Stanley Cup, Los Angeles batte 3-0 New York

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Kings-Rangers, foto Afp

I Los Angeles Kings sono ad un passo dalla conquista della Stanley Cup. Dopo aver vinto le prime due gare della serie finale contro New York all'overtime, i californiani si sono imposti con un netto 3-0 al Madison Square Garden. Le reti portano la firma di Jeff Carter, Jake Muzzin e Mike Richards. Mercoledì notte, in caso di ulteriore successo in casa, i Kings potranno festeggiare la seconda coppa della loro storia dopo quella del 2012. 

Migliore in campo della serata è stato il portiere di Los Angeles Jonathan Quick, autore di un intervento miracoloso già nel primo periodo sul punteggio di 0-0. Il vantaggio dei Kings arriva a pochi centesimi dalla sirena (sempre del primo periodo) con una bordata di Jeff Carter. Nel secondo parziale ecco il raddoppio con un tiro da lontano di Jake Muzzin. New York prova a reagire ma tutti i tentativi si infrangono sul muro eretto da Quick. I Kings sono spietati e chiudono l'incontro con Mike Richards che finalizza una ripartenza veloce. Los Angeles è ad un passo dalla Stanley Cup mentre a New York serve l'impresa disperata di vincere quattro gare consecutive per alzare il trofeo al cielo.

TAGS:
Hockey
Finale
Kings
Rangers

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento