Pattinaggio, festa per Valentina Marchei

Il Comune di Basiglio ha voluto festeggiare la pattinatrice olimpica

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Valentina, una di noi... Così il Comune di Basiglio ha voluto festeggiare, al Palazzetto dello Sport, Valentina Marchei, pattinatrice olimpica, 14 partecipazioni tra Europei e Mondiali di specialità, 5 titoli italiani assoluti e campionessa italiana in carica, cittadina del comune di 10mila abitanti a sud-ovest di Milano.

Durante la serata, in un Palazzetto colmo di bambini, mamme, appassionati di pattinaggio e semplici curiosi, sono stati proiettati i filmati delle gare di Valentina, dagli esordi fino alle Olimpiadi di Sochi 2014. Nel parterre, tanti ospiti illustri: da Giulia Staccioli, campionessa italiana di ginnastica e prima ‘maestra di sport’ di Valentina, ad Andrea Zorzi, campione del Mondo di Volley e commentatore tv alle Olimpiadi invernali della specialità di pattinaggio, a Pierluigi Marzorati, icona del basket italiano e Presidente del Coni di Lombardia, a Cristina Mauri, per 13 anni ( fino al 2008 ) coach italiana di Valentina Marchei.

E’ stato anche trasmesso un videomessaggio di Franca Bianconi, attuale coach di Valentina quando la pattinatrice, che si allena stabilmente a Detroit (USA), si trova in Italia. Ovviamente presenti fratelli e genitori di Valentina, mamma Betti e papà Marco, uno dei migliori fondisti azzurri degli anni ’80 ed Olimpionico di Maratona a Mosca '80 e Los Angeles '84.

Al termine della serata, i ringraziamenti di Valentina all'Aeronautica Militare (corpo d’armata di appartenenza ) e del Sindaco di Basiglio,Eugenio Patrone e di Lidia Reale, assesore comunale a Istruzione e Cultura.

TAGS:
Valentina
Marchei
Pattinaggio

I VOSTRI COMMENTI

Calcio e Altri Elementi - 21/04/14

brava

segnala un abuso