Pattinaggio, Europei: Cappellini-Lanotte, storico oro

Impresa della coppia azzurra che trionfa a Budapest nella gara di danza tredici anni dopo il duo Fusar Poli-Margaglio

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Cappellini e Lanotte, foto Afp

Anna Cappellini e Luca Lanotte entrano nella storia del pattinaggio italiano. La coppia azzurra ha vinto la medaglia d’oro nella gara di danza agli Europei di pattinaggio artistico su ghiaccio, in corso di svolgimento a Budapest. Cappellini e Lanotte hanno totalizzato 171,61 punti, uno in più della coppia russa composta da Elena Ilinykh e Nikita Katsalapov. Medaglia di bronzo per i britannici Penny Coomes e Nicholas Buckland (158,69). 

Davvero una notte da ricordare per il pattinaggio azzurro che, a tredici anni di distanza dall’ultimo (e unico) trionfo firmato nel 2001 a Bratislava da Barbara Fusar Poli e Maurizio Margaglio, torna sul tetto d’Europa. Il merito è della 26enne comasca Anna Cappellini e del 28enne milanese Luca Lanotte che, dopo nove anni di gare insieme, si godono il risultato più bello. Sulle note del Barbiere di Siviglia i due azzurri, già al comando del corto col punteggio di 69,58, si confermano anche nel programma libero aggiungendo altri 102,03 punti. Per Cappellini-Lanotte si tratta della seconda medaglia a un Europeo: lo scorso anno a Zagabria conquistarono il bronzo. Sempre nel 2013 arrivarono quarti ai Mondiali di London, in Canada. 

TAGS:
Pattinaggio
Europei
Italia
Cappellini
Lanotte

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento