Nfl: 49ers a valanga sui Redskins

Nel monday night Colin Kaepernick, con tre td pass e 235 yards percorse, guida San Francisco alla vittoria 27-6 nel su Washington: zero touchdown per l'attacco di Shanahan

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Kaepernick, Reuters

La dodicesima settimana di Nfl si chiude con la vittoria dei vice campioni in carica, i San Francisco 49ers, che nel monday night distruggono 27-6 i Washington Redskins grazie a una difesa perfetta e a una prova sontuosa del quartebrack Colin Kaepernick. Al FedEx Field di Landover i californiani condannano i "burgundy and gold" alla terza sconfitta consecutiva e mettono nel mirino i playoff della NFC.

I Niners già nel primo quarto mettono la testa avanti grazie al primo dei tre td pass di serata di Kaepernick: l'ex quarterback di University of Nevada manda in in end-zone Anquan Boldin per il 7-0 49ers.

Alla fine del secondo quarto i padroni di casa provano a rifarsi sotto grazie a due field-goals realizzati dal kicker Kai Forbath, ma quelli del 10-6 saranno gli unici punti dei Redskins. La difesa di Harbaugh è semplicemente perfetta nell'arginare il quarterback dei Redskins, il talentuoso Robert Griffin III, che subisce ben 4 sacks.

Nel terzo quarto i 49ers chiudono la pratica, con un altro touchdown di Boldin ed il giro finale in end-zone di Vernon Davis, entrambi ispirati dai pocket-pass di Kaepernick. San Francisco c'è, e risponde alle avversarie che la davano ormai fuori dalla corsa per Superbowl numero 48 il prossimo 2 febbraio al MetLife Stadium di East Rutheford, nel New Jersey. Terzo ko di fila per Washington, che ora naviga con 3 vittorie ed 8 sconfitte in fondo alla NFC East.

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento