Nfl: i Giants si sbloccano, battuti i Vikings

La squadra di Eli Manning vince 23-7 nel monday night e centra la prima vittoria stagionale

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Afp

Arriva contro i Minnesota Vikings la prima vittoria stagionale per i New York Giants. La squadra di Eli Manning si impone in casa 23-7 nel Monday night della settima giornata della regular season Nfl. Ai Vikings non è bastato schierare il nuovo quarterback Josh Freeman, arrivato come free agent, per evitare la quinta sconfitta stagionale. L'ex Tampa Bay ha completato solo 20 dei 53 passaggi effettuati ed è apparso piuttosto arrugginito.

Dall'altra parte Manning è sembrato in ripresa dopo un difficile avvio di stagione: il quarterback dei Giants ha lanciato per 200 yard e completato 23 passaggi su 39, tra cui quello per uno dei due touchdown realizzati da New York, un lancio di 24 yard per Rueben Randle che ha permesso ai Giants di portarsi sul 10-7 a 9'33" dalla fine del secondo quarto. Nella seconda metà di gara i padroni di casa non hanno concesso neanche un punto ai Vikings e hanno dilagato con un altro touchdown di Peyton Hillis e due field goal di Josh Brown.

In campo per Minnesota anche Adrian Peterson, a pochi giorni dal funerale del figlio di due anni. "Ho provato a concentrarmi solo sulla gara - ha detto a fine gara il running back dei Viking, MVP del 2012 -. Purtroppo le cose non sono andate come volevamo, la loro difesa ci ha reso la vita difficile".

TAGS:
Nfl
Altri sport
Sport usa

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento