Motocross: muore pilota nel Pesarese, ferito il padre di Dovizioso

Raffaele Mazzola, la vittima, travolto dopo una caduta. Nell'incidente coinvolto Antonio Dovizioso, che ha riportato la frattura di otto costole

Motocross: muore pilota nel Pesarese, ferito il padre di Dovizioso

Tragedia sul circuito di motocross di Cavallara, a Mondavio (Pesaro Urbino) in una prova del Campionato Italiano Senior di Motocross. Il pilota Raffaele Mazzola, 59 anni, ha perso la vita: avrebbe perso il controllo della moto durante un salto e sarebbe caduto male a terra, venendo travolto da altri piloti che arrivavano dietro di lui. Tra questi il padre di Andrea Dovizioso, Antonio, che nell'incidente ha riportato la frattura di otto costole.

Mazzola era originario di San Donà di Piave (Venezia). L'incidente è avvenuto sabato sera, ma la Federazione Motociclistica Italiana lo ha reso noto oggi. "Grave incidente a Cavallara nel corso della manifestazione valevole come quarta prova del Campionato italiano senior di motocross. Nel corso del primo giro di una manche, il pilota Raffaele Mazzola è caduto in un salto. Immediato l'intervento del personale sanitario che è prontamente intervenuto e gara subito interrotta - si legge nella nota - Nonostante i numerosi e ripetuti tentativi di rianimazione, purtroppo Raffaele Mazzola è deceduto. Sul posto sono intervenute le autorità competenti per le procedure del caso e la Federazione motociclistica italiana ha prontamente annullato la manifestazione". Nell'incidente il papà di Dovizioso ha riportato la frattura di otto costole: niente di grave, ma visto che toccano i polmoni i medici stanno tenendo sotto controllo la situazione a livello polmonare. La gara, riservata agli over 50, era stata anticipata a sabato a a causa delle previsioni meteo che indicavano pioggia e maltempo per domenica.

TAGS:
Motocross
Campionato italiano senior
Dovizioso

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X