World League, Final Six: Usa ko, Italia in semifinale

Gli Stati Uniti perdono 3-2 al tie break contro il Brasile e così gli azzurri avanzano e sfideranno la Serbia

World League, Final Six: Usa ko, Italia in semifinale

L'Italia ringrazia il Brasile e vola in semifinale contro la Serbia nelle Final Six della World League 2016 di volley. Gli azzurri di Blengini avevano bisogno di un successo della Seleçao o di una sconfitta al tie break contro gli Stati Uniti e così è avvenuto: gli americani, che potevano qualificarsi a scapito degli azzurri con un successo per 3-0 o 3-1, hanno sprecato un vantaggio di 2-0 nella partita.

Il temuto 'biscotto' tra Stati Uniti e Brasile non c'è stato e così l'Italia passa alle semifinali della World League di volley in corso a Varsavia. Gli azzurri di Blengini, a 2 punti grazie al successo per 3-1 sugli Usa e la sconfitta con la Seleçao, avevano bisogno di un successo dei sudamericani o di una loro sconfitta al tie break: la gara aveva preso una brutta piega quando gli americani si sono portati sul 2-0 (25-20 e 25-19), ma poi la squadra di Bernardo Rezende ha cambiato marcia, ha salvato un match point nel terzo set e ha ribaltato la partita.

La Seleçao, schierata con diverse riserve, ha vinto 28-26 il terzo parziale, poi 25-21 il quarto e a quel punto il tie break è diventato inutile visto che gli Stati Uniti avevano visto sfumare il sogno di andare in semifinale. Il Brasile ha proseguito nella sua inerzia favorevole e ha anche vinto la partita. Sabato a Varsavia andranno in scena le semifinali: alle 17.30 l'Italia di Blengini affronta la Serbia di Nikola Grbic, prima nell'altro girone, mentre alle 20.30 il Brasile sfida la Francia di Ngapeth.

TAGS:
World League
Final Six: Usa ko
Italia in semifinale