World League 2015: riscossa Brasile, Italia travolta

Dopo la vittoria di venerdì sera al Foro Italico, gli azzurri di Berrutto vengono superati con un netto 3-0 dalla Seleçao a Firenze

Italia-Brasile (foto Federvolley)

Serata amara per l'Italia del volley che, dopo aver vinto 3-2 al Foro Italico contro il Brasile, questa sera è stata travolta con un perentorio 3-0 dalla Seleçao (25-23, 25-22, 25-16) che si è presa la rivincita al Mandela Forum di Firenze nell'ottavo turno del gruppo A della World League. Grande gara di Evandro, autore di 20 punti. La classifica del girone vede saldamente il Brasile al comando con 18 punti davanti a Serbia (14) e Italia (13).

Dopo la grande serata del Foro Italico gli appassionati di volley speravano in un'altra grande sfida tra Italia e Brasile. E invece al Mandela Forum di Firenze la Seleçao ha mostrato tutta la sua forza e ha travolto 3-0 (25-23, 25-22, 25-17) gli azzurri nell'ottava giornata del girone A di World League. Il primo set è molto equilibrato, i ragazzi di Berruto rispondono colpo su colpo ai verdeoro e pareggiano sul 23-23: lì però il Brasile ha un guizzo e capitalizza il set point col muro su Lanza.

Anche nel secondo parziale c'è equilibrio, la Seleçao prova la fuga ma è Zaytsev con le sue schiacciate a tenere lì gli azzurri: sul 23-22 è il Brasile ad avere lo spunto decisivo e a portarsi avanti 2-0. Nel terzo set l'Italia crolla: sotto 19-12 ha la forza di tornare sul 21-16 ma sono Evandro e una mancata ricezione di Botto sul set point verdeoro a chiudere la gara. All'Italia, che ha un solo muro vincente contro gli 8 avversari, ha 11 punti da Zaytsev mentre nel Brasile spiccano i 20 di Evandro. Prossimo impegno in World League per gli azzurri il 2 luglio proprio in casa della Seleçao.

TAGS:
Volley
Uomini
Italia
Brasile

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X