World League 2015: riscatto Italia, 3-0 all'Australia

A due giorni dalla batosta di Jesolo, gli azzurri si vendicano e sconfiggono nettamente gli 'aussie' a Verona

World League 2015: riscatto Italia, 3-0 all'Australia

L'Italia fa un passo significativo verso le Final Six della World League 2015 di volley. A Verona, a due giorni dalla batosta di Jesolo, i ragazzi di Berruto si vendicano e sconfiggono con un perentorio 3-0 (26-24, 25-21, 25-23) l'Australia. Importante successo in ottica qualificazione, i tre punti tengono la Serbia a distanza in attesa del prossimo fine settimana, quando gli azzurri dovranno vedersela con la capolista Brasile nelle due sfide di Roma e Firenze.

La sesta giornata del Gruppo A di World League sorride all'Italia, che torna a vincere e convincere dopo la brutta figura rimediata venerdì. Al PalaOlimpia, nel giorno in cui viene ricordato il compianto Vigor Bovolenta, gli azzurri dimostrano di essere superiori ai 'volleyroos': un successo importante soprattutto dal punto di vista del morale, da quello tecnico invece c'è ancora parecchio da lavorare.

Berruto sta cercando di portare avanti il ricambio generazionale senza fare brutte figure, ma è inevitabile che qualche passo falso possa caratterizzare un lento processo di crescita. E' successo a Jesolo, non a Verona: Zaytsev e Vettori tornano devastanti e il muro azzurro riesce, per la prima volta nei tre incontri di quest'anno con l'Australia, a contenere la veemenza di Thomas Edgar.

Il gigante di Bundaberg aveva totalizzato 48 punti in tre gare contro gli azzurri, stavolta viene limitato dagli azzurri: depotenziata la minaccia, per l'Italia è abbastanza agevole arrivare ad un 3-0 che dà fiducia per il prosieguo del cammino in World League. Sono 11 ora i punti in classifica per la squadra di Berruto, che nel prossimo week end ospiterà due volte il Brasile, secondo l'anno scorso in World League e argento a Londra 2012. Appuntamento venerdì al Foro Italico di Roma e domenica al Nelson Mandela Forum di Firenze.

TAGS:
World League
Australia
Italia
Volley

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X