Volley, World League: super Italia, 3-0 al Belgio

Tutto facile per gli azzurri al PalaLottomatica di Roma, match senza storia (25-20, 25-17, 31-29)

Volley, World League: super Italia, 3-0 al Belgio

Netto 3-0 dell'Italia al Belgio nel secondo match al PalaLottomatica di Roma della World League di volley. Dopo il successo degli azzurri contro l'Australia è il turno dei belgi, non sbaglia nulla la squadra di Blengini che domina dall'inizio alla fine con questi parziali: 25-20, 25-17, 31-29. Domani sempre nello stesso palazzetto è in programma l'ultimo match di questa fase, avversario gli Stati Uniti, obiettivo la terza vittoria consecutiva.

Partono forte gli azzurri, trascinati dal sostegno del pubblico di Roma, ma il Belgio si dimostra squadra ostica soprattutto nel primo set, dove la squadra di Van De Voorde risponde punto a punto. Decisivi gli attacchi vincenti di Lanza e Zaytsev per spuntarla (25-20). Il Belgio è reattivo anche nel secondo set, arrivando anche al 12-12, poi però la partita cambia, l'Italia non sbaglia più nulla e il solito Zaytsev con 4 ace su 5 servizi si rivela determinante per il 25-17.

Il terzo set però rischia di sfuggire agli azzurri, è il Belgio infatti a tenere alto il ritmo e a rispondere colpo su colpo con gli attacchi di Baetens e Cox, il parziale è infinito, si arriva fino al 24-24, poi cominciano una serie di errori da ambo le parti, l'Italia arriva a sprecare ben cinque palle match, ma la sesta, un muro di Giannelli su Lecat è quella decisiva, 31-29 il finale, domani tocca agli Stati Uniti.

TAGS:
Italia
Volley
Belgio
World league