Volley, World Grand Prix: l'Italia c'è, Belgio travolto

A Catania secco 3-0 delle azzurre di Bonitta che fanno un passo avanti verso le Final Six

foto Federvolley.it

Inizia con il piede giusto l'ultimo weekend dell'Italia nel World Grand Prix. A Catania il sestetto azzurro di Marco Bonitta rifila un secco 3-0 al Belgio e fa un passo avanti verso la qualificazione alle Final Six in programma a Omaha, negli Stati Uniti, dal 22 al 26 luglio. L’Italia si è imposta con i parziali di 25-17, 26-24, 25-14 al termine di un match condotto in scioltezza fatta eccezione per un passaggio a vuoto nel secondo parziale.

Al PalaCatania l’Italia mette la quinta. La squadra di Bonitta centra la quinta vittoria nel torneo e vede le Final Six. Per la qualificazione manca solo la certezza della matematica che potrebbe arrivare già domani contro la Russia, sconfitta 3-0 dal Brasile. Le azzurre partono forte e vincono il primo set 25-17 senza troppi affanni. La partita cambia completamente nel secondo parziale quando il Belgio tenta il tutto per tutto e si porta sul 22-17. Per l’Italia sembra inevitabile l’1-1, ma la squadra di Bonitta tira fuori gli artigli, rimonta e vince 26-24: il punto decisivo arriva grazie a uno straordinario muro del capitano Valentina Arrighetti. Per le belghe è una mazzata: nel terzo set il risultato resta in equilibrio solo nei primi scambi, poi le azzurre dilagano e la partita va in archivio con un 25-14 che non ammette repliche. Il sestetto di Bonitta si gode il successo e i 17 punti di Valentina Diouf, i 10 di Valentina Arrighetti, i 9 di Lucia Boselli e gli 8 di Cristina Chirichella.

TAGS:
Volley
Italia
Belgio
World Grand Prix

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X