Volley, World Cup: stop Italia, vincono gli Usa

Dopo tre successi gli azzurri di Blengini cadono contro gli americani che si impongono con un rotondo 3-0

Volley, foto Twitter

L'Italia si sveglia tardi e perde con un rotondo 3-0 contro gli Stati Uniti nella quarta giornata della World Cup di volley in corso in Giappone. A Hiroshima gli azzurri di Blengini, reduci da tre vittorie su tre gare con Canada, Australia e Egitto, perdono nettamente il primo set, combattono nel secondo mentre nel terzo cedono solo 29-27 trascinati da un super Zaytsev da 20 punti. L'Italia cercherà riscatto già domani col Giappone.

Dopo il giorno di riposo alla World Cup in Giappone, l'Italia torna in campo imballata e contratta e viene battuta con merito per 3-0 (25-18, 25-23, 29-27) dagli Stati Uniti nella quarta giornata della prima fase. Gli azzurri del ct Blengini, a punteggio pieno dopo le prime tre gare, si affida al sestetto titolare ma l'inizio degli americani è più convincente e infatti si aggiudicano il primo set. Nel secondo l'Italia parte meglio ma gli Stati Uniti rimontano, sorpassano sul 15-14 e da lì conducono fino al 25-23.

E' invece battaglia nel terzo set: Antonov firma la rimonta e il vantaggio sul 23-21, poi gli Usa ribaltano e si portano sul 24-23 ma l'Italia non affonda e annulla tre match point. Dopo un ace di Giannelli tocca agli azzurri avere il match point sul 27-26 ma non concretizzano e così gli Usa chiudono set, 29-27, e partita. All'Italia non bastano i 20 punti di uno scatenato Zaytsev. Domani, domenica, alle 12:20 ora italiana, gli azzurri di Blengini sfidano i padroni di casa del Giappone.

TAGS:
Volley
Italia
Stati uniti
World cup

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X