Volley, World Cup: impresa Italia, batte la Polonia e vola a Rio

Strepitosa prova degli azzurri che superano 3-1 i campioni del mondo e accedono alle Olimpiadi per l'undicesima volta consecutiva

Con una strepitosa impresa l'Italia maschile del volley strappa il biglietto per i Giochi di Rio 2016. Nell'ultima giornata di World Cup, infatti, i ragazzi di Blengini battono 3-1 i campioni del mondo della Polonia e chiudono così il torneo con dieci vittorie su undici gare, unico ko con gli Stati Uniti: a Tokyo finisce 26-24, 22-25, 25-22, 25-19 per gli azzurri che si guadagnano il pass per le Olimpiadi per l'undicesima volta consecutiva.

L'Italia chiude dunque il suo cammino in World Cup in modo superlativo: una cavalcata eccezionale che in pochi qualche mese fa, dopo la nota tempesta interna, avrebbero pronosticato. E invece il gruppo di Blengini si è saputo ricompattare fino a conquistarsi il biglietto per Rio 2016, una vera impresa. Nella partita più importante gli azzurri giocano la miglior gara, con un Juantorena in serata di grazia (25 punti, 68% in attacco, 3 muri) e Zaytsez positivo che fa da spalla (18 punti). Ottima pure la gara dei centrali (3 muri a testa per Piano e Buti, quest'ultimo premiato come Mvp), il giovanissimo Giannelli che sbaglia pochissimo e Colaci uomo-ovunque. La festa dell'Italia, che per essere sicura quantomeno del secondo posto finale e quindi del pass olimpico doveva vincere nettamente, scoppia dopo quattro set equilibratissimi: azzurri bravi a rimanere concentrati dopo la reazione della Polonia nel secondo parziale e all'inizio del terzo. Punto a punto anche l'avvio del quarto, con la squadra di Blengini che trova l'allungo decisivo sul 21-16, col +5 firmato capitan Buti che inizia a far intravedere il traguardo. Un muro di Piano regala all'Italia sei match point, l'errore al servizio di Buszek la manda a Rio: è l'undicesima partecipazione consecutiva, ci siamo sempre da Montreal 1976.

TAGS:
Volley
Italia
World Cup
Polonia
Rio 2016

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X