Volley, SuperLega: Sir Perugia sempre più prima, Lube ko

Nel big match della 19.ima giornata l’Azimut batte Civitanova in tre set. La capolista supera Sora e allunga in vetta

foto www.lubevolley.it

La 19esima giornata di SuperLega vede l’allungo in vetta di Perugia (3-0 su Sora) grazie alla concomitante sconfitta della Lube Civitanova: all’Eurosuole Forum vince Modena in tre set trascinata dalla coppia Urnaut-Argenta. In chiave playoff, successi in trasferta per la Diatec Trentino (3-1 su Verona) e Piacenza, vittoriosa al tie-break su Milano. In A1 femminile, ottava vittoria consecutiva di Conegliano (3-1 su Bergamo).

SUPERLEGA - 19ª giornata
Nel testacoda della 19esima giornata di SuperLega, vittoria facile di Perugia contro Sora (25-18, 25-23, 26-24). I perugini fanno valere la legge del più forte grazie ai 24 punti equamente suddivisi tra Russell e Podrascanin. La sorpresa arriva invece dall’Eurosuole Forum dove i padroni di casa della Lube cedono il passo a Modena che accorcia in classifica. La vittoria dell’Azimut (25-23, 25-21, 25-19) porta la firma di Urnaut e Argenta, autori entrambi di 15 punti. Cucinieri sottotono in tutti gli uomini migliori con il solo Sokolov in doppia cifra (10 punti). In chiave playoff, è la Diatec Trentino a spuntarla nello scontro diretto contro Verona (25-20, 25-23, 19-25, 25-20) grazie soprattutto ai 26 punti di Kovacevic che valgono il quarto posto in classifica. Vittoria al quinto set per la Bunge Ravenna contro la Kioene Padova al termine di una lunga maratona. Negli anticipi, il tie-break sorride invece a Piacenza che batte Milano raggiungendola a quota 29 punti in classifica, mentre Latina batte a domicilio Vibo Valentia (25-23, 25-17, 25-20) conquistando tre punti importanti per la salvezza. In fondo alla classifica, fa punti anche Castellana Grotte che vince, sempre al quinto set, contro Monza (25-22, 19-25, 29-27, 20-25, 15-8).

A1 FEMMINILE - 16ª giornata
La capolista Conegliano vince in quattro set contro la Foppapedretti Bergamo (25-22, 24-26, 25-13, 25-15) inanellando l’ottava vittoria consecutiva nella 16esima giornata di A1 femminile. Le venete devono però faticare più del previsto contro le bergamasche che provano a mettere il più classico bastone fra le ruote nel secondo set. Poi, sono i 19 punti di Hill e i 15 di Bricio ad indirizzare i successivi due set in direzione Conegliano. Torna alla vittoria la Igor Novara, che dopo il passo falso con la Lardini, batte a domicilio Modena (25-22, 29-27, 25-23) grazie ad una super prestazione in attacco di Paola Enogu con 23 punti. Fa meglio di lei Isabelle Haak che con i suoi 27 punti guida Scandicci nella rimonta ai danni della Lardini (22-25, 25-18, 25-15, 25-17). Vittoria in tre set anche per Busto Arsizio nel derby lombardo contro Monza (25-23, 26-24, 25-18) in cui spiccano i 18 punti di Bartsch. Nell’anticipo del sabato, prezioso successo casalingo per la MyCicero Pesaro su Casalmaggiore (19-25, 25-23, 25-16, 25-21) con le marchigiane ancora vittoriose tra le mura amiche. Vittoria infine, anche per Il Bisonte Firenze ai danni di Legnano (25-19, 25-17, 25-22).

TAGS:
Volley
Superlega
A1 donne

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X