Volley, SuperLega: rimonta Lube, Modena vince al tiebreak

Civitanova ribalta in quattro set Latina, i campioni in carica costretti al quinto da Ravenna. Nessun problema per Perugia, Verona cade a Piacenza

Foto modenavolley.it

Civitanova e Perugia restano da sole in vetta alla classifica a punteggio pieno. Nella terza giornata della SuperLega di volley, la Lube batte 3-1 in rimonta Latina mentre Perugia si sbarazza in tre set di Sora. Si staccano invece i campioni in carica di Modena, che vincono ma sono costretti da Ravenna al primo tie-break del loro campionato. Primo scivolone per Verona, con regala a Piacenza la prima vittoria stagionale. Ok Molfetta e Monza.

Quella che doveva essere una partita a senso unico, già al primo set regala la sorpresa: Latina, trascinata da Fei, passa in vantaggio, ma con i suoi giovani talenti non riesce ad arginare la reazione della Lube. Juantorena e soci suonano la carica, la Top Volley dà tutto ma paga l'inesperienza e si arrende 25-22, 21-25, 22-25, 18-25.

A punteggio pieno insieme a Civitanova ci sono i vicecampioni di Perugia: pochi problemi per rifilare a Sora il terzo 3-0 di fila (22-25, 23-25, 17-25). Si staccano invece i campioni in carica di Modena che sottovalutano l'impegno con Ravenna e riescono ad imporsi solo al tiebreak: 29-27, 25-18, 20-25, 24-26, 13-15.

Finisce al tiebreak anche la sfida tra Piacenza e Verona: 25-23, 21-25, 25-18, 20-25, 17-15 il finale al PalaBanca, con i veneti che anche loro lasciano la vetta della classifica. Per l'LPR è il primo successo stagionale, così come per Molfetta che fa il colpaccio a Vibo Valentia (27-29, 17-25, 25-19, 25-27) con i 35 punti di uno scatenato Sabbi.

Chiude il programma l'importante vittoria di Monza che si prende il primo derby lombardo contro Milano: 25-21, 25-20, 25-16, terzo ko per la Revivre.

TAGS:
Volley
Superlega
3.a giornata

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X