Volley, SuperLega: Lube inarrestabile, Modena e Perugia inseguono

Civitanova continua il percorso netto, ma emiliani e umbri restano a ruota. Tra le donne Modena e Bergamo rispondono a Novara e agganciano la vetta

Foto lubevolley.it

Continua l'inarrestabile corsa di Civitanova. Nella quinta giornata di SuperLega, la Lube vince 3-0 sul campo di Milano e resta in vetta a punteggio pieno: insegue a -1 Modena, vittoriosa 3-0 a Latina, e a -2 Perugia, che soffre ma vince al tiebreak a Vibo Valentia. Tra le donne, in campo per la seconda giornata, Modena (3-0 al Club Italia) e Bergamo (3-1 a Scandicci) rispondono al successo di Novara e l'acciuffano in testa alla classifica.

Con Trento impegnato nel Mondiale per club, il treno delle quattro contendenti al titolo viaggia spedito in SuperLega: Civitanova in primis, che non perde punti nemmeno contro l'incerottata Milano (18-25, 19-25, 21-25). Ad una lunghezza c'è il Modena, che senza troppi problemi si sbarazza di Latina (20-25, 19-25, 21-25), mentre a due c'è Perugia che a Vibo Valentia rischia ma alla fine si impone al tiebreak per la seconda volta in questo campionato (25-21, 13-25, 26-24, 19-25, 9-15). Non molla neppure Verona, che sul campo di Ravenna trova la quarta vittoria (20-25, 17-25, 25-17, 19-25). Chiudono il programma il primo sorriso stagionale di Sora che stende Monza (25-22, 25-22, 27-25) e il successo di Padova con Molfetta (25-13, 25-17, 25-21).

Nel campionato femminile è subito bagarre in vetta al classifica, seppur la grande attesa Casalmaggiore sia ferma per gli impegni internazionali nelle Filippine (finale persa con le turche dell'Eczacibasi, ndr). Al successo di Novara nell'anticipo, replicano Modena e Brgamo: le emiliane liquidano in tre set il Club Italia (28-26, 26-24, 25-21), irriconoscibile rispetto all'esordio con la Pomì, mentre le lombarde fanno il colpaccio sul campo di Scandicci (19-25, 17-25, 25-16, 20-25). Soffre più del previsto Conegliano, che riscatta il ko dell'esordio ma ha bisogno di cinque set per piegare la resistenza di Firenze (23-25, 15-25, 25-19, 25-19, 17-19). Primo successo in campionato anche per Busto Arsizio, che ha la meglio su (17-25, 18-25, 25-15, 13-25).

TAGS:
Volley
Superlega
A1 donne
Modena
Perugia
Lube

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X