Volley, SuperLega: Civitanova mette la quinta, Milano ko

La Cucine Lube batte 3-0 la Revivre e va in fuga: ora è a +6 su Trento

Volley, SuperLega: Civitanova mette la quinta, Milano ko

Inizia nel migliore dei modi il 2017 di Civitanova: nell'anticipo della quinta giornata di ritorno di SuperLega il sestetto marchigiano batte la Revivre Milano con un secco 3-0 (25-19, 25-16, 25-16 i parziali), centra la quinta vittoria consecutiva e va in fuga: ora la squadra allenata da Blengini è in testa a +6 su Trento, impegnata domenica in casa contro Piacenza. Quarto ko di fila invece per Milano che resta ancorata al penultimo posto.

Befana col sorriso per la Cucine Lube che all'Eurosuole Forum inizia l'anno nuovo come aveva chiuso quello vecchio: vincendo e convincendo. La squadra di Blengini - in forma smagliante - inanella la quinta vittoria consecutiva, la quarta senza concedere nemmeno un set. Stavolta a cadere sotto i colpi della squadra di Blengini è la Revivre Milano, incapace di sovvertire i pronostici della vigilia che la davano per vittima sacrificale. La Lube, senza strafare, chiude la pratica in poco più di un'ora mandando tre giocatori in doppia cifra: il top scorer è Sokolov (18), Juantorena e Stankovic ne mettono a referto dieci ciascuno. Nella Revivre si salva Hoag (9 punti per lui) ma è davvero troppo poco per impensierire la capolista.

TAGS:
Volley
Superlega
Lube Civitanova
Milano

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X