Volley, quarti di finale Scudetto: Verona trascina Trentino a gara 3

I veneti passano al tie break. Donne: Novara batte San Casciano senza soffrire, Monza si aggiudica il derby con Busto Arsizio

Volley, quarti di finale Scudetto: Verona trascina Trentino a gara 3

Spettacolo e continui capovolgimenti di fronte nella gara 2 dei quarti di finale Play Off Scudetto di A1 maschile tra Verona e Trentino (3-2). La Diatec, dopo aver vinto al PalaTrento, non riesce a staccare il pass per la semifinale: Calzedonia porta a gara 3 gli ospiti. Tra le donne in gara 1 Novara stende il Bisonte San Casciano 3-1. Il Saugella di Pedullà batte Yamamay 3-1 con una super Ortolani.

A1 MASCHILE

CALZEDONIA VERONA-TRENTINO VOLLEY 3-2

Spettacolo doveva essere e spettacolo è stato nella gara 2 dei quarti di finale Play Off Scudetto UnipolSai 2018 al PalaOlimpia di Verona. Dopo il successo in gara 1 al PalaTrento, la Diatec cade in trasferta contro Calzedonia Verona e dovrà sudare l’accesso alle semifinali in gara 3.

Primo set tirato e che termina sul punteggio di 25-23 con le due squadre che non vogliono regalare nulla. L’equilibrio regna anche nella seconda frazione di gioco con Trentino che però cerca con più insistenza il punto della vittoria. Dopo aver viaggiato per quasi tutto il tempo con lo scarto di 2 punti, Trentino porta a casa il secondo set vincendo 21-25. Ospiti che, sulle ali dell’entusiasmo, portano a casa anche la terza frazione (23-25). Ci vogliono i vantaggi a Verona per conquistare il quarto set (26-24) e portare la gara al tie break che termina con la vittoria di Verona (15-13).

 
A1 FEMMINILE


GORGORZOLA NOVARA-IL BISONTE SAN CASCIANO 3-1
Tutto facile per Novara nella prima partita dei play off della Samsung Galaxy Volley Cup. Le azzurre, vincitrici della regular season, cominciano la difesa del tricolore contro Il Bisonte San Casciano. Le ragazze di Barbolini confermano quanto mostrato nei due precedenti stagionali, entrambi conquistati con il punteggio più netto possibile. L’Igor Gorgonzola vince il primo set 25-20 e comincia la seconda frazione sulla falsa riga della prima: Tirozzi e compagne, sfavorite sulla carta, provano a rimanere in scia alle campionesse in carica, che non lasciano via di scampo alle avversarie vincendo il secondo set con ben 10 punti di scarto (25-15). Le ragazze di Gianni Caprara accorciano nella terza frazione (24-26), ma il quarto set è senza storia e finisce 25-16. Protagonista assoluta è stata Paola Egonu che realizza 27 punti e fa 3 muri.

YAMAMAY BUSTO ARSIZIO-PALLAVOLO MONZA 1-3
Il Saugella Team Monza di Luciano Pedullà parte nel migliore dei modi nella gara 1 dei play off della Samsung Galaxy Volley Cup battendo Busto Arsizio 3-1.

Le ragazze di coach Marco Mencarelli si aggiudicano un equilibrato derby lombardo e anche il primo set che si chiude sul parziale di 25-19. La ripresa dei giochi vede le farfalle di Mencarelli andare sotto di 3 punti, ma poi si riprendono e tengono testa alle ospiti, che comunque ribaltano la prima frazione vincendo con il medesimo parziale. Rimonta di Monza che si materializza al terzo set che si chiude sul 23-25. Equilibrio nella quarta frazione con entrambe le squadre che rispondono colpo su colpo al punto avversario, ma Monza nel finale mette il turbo e vince 23-25. Serena Ortolani trascina Monza con 28 punti, mentre dall’altra parte non bastano i 18 realizzati da Michelle Bartsch.

TAGS:
Volley
Superlega
A1 donne
Playoff

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X