Volley, Preolimpico femminile: rullo Italia, Rep. Dominicana travolta

Le azzurre di Bonitta fanno tris in Giappone superando 3-0 le caraibiche: Ortolani, Del Core e Sylla spiccano con 14 punti

foto Federvolley

L'Italia fa tris al Preolimpico di volley femminile in corsa in Giappone. Le azzurre del ct Bonitta restano a punteggio pieno e volano a passi spediti verso la conquista di un pass per i Giochi di Rio dopo il successo netto per 3-0 contro uno degli avversari sulla carta più ostici, ovvero la Repubblica Dominicana, ancora all'asciutto con zero punti. Per l'Italia spiccano i 14 punti di Ortolani, Del Core e Sylla.

Terza partita e terza vittoria per l'Italia al Preolimpico in Giappone. Dopo i successi contro Corea del Sud e Thailandia, le azzurre di Bonitta non perdono lo smalto nel giorno di riposo in cui hanno dovuto subire un piccolo spavento per una scossa di terremoto che ha colpito la zona di Tokyo dove sono alloggiate. Infatti è arrivato un altro successo netto, 3-0 contro la Repubblica Dominicana, uno degli avversari sulla carta più ostici e che a sorpresa si trovava già con le spalle al muro dopo aver perso le prime due gare contro Thailandia e Perù.

L'Italia parte bene e conquista il primo set per 25-22. Il match resta in equilibrio, con le dominicane che tengono testa alle azzurre grazie soprattutto a Brayelin Martinez, top scorer della gara con 23 punti, ma le ragazze di Bonitta hanno più esperienza e sangue freddo e hanno la meglio col punteggio di 25-23 sia nel secondo, sia nel terzo e decisivo set. L'Italia si gode un'ottima prova di squadra, pur senza ricorrere a Piccinini ed Egonu: spiccano le prove di Del Core e Ortolani, 15 punti, unite a quelle di Sylla, 14 punti, e Chirichella, 7, 4 dei quali a muro. Le azzurre torneranno in campo nella notte tra martedì e mercoledì alle 3.00 ora italiana contro il Perù.

TAGS:
Italia
Pallavolo
Preolimpico