Volley, playoff SuperLega: Trento soffre ma va in semifinale

La Diatec batte 3-1 Molfetta in gara 5 dei quarti dopo avere perso il primo set: ora se la vedrà con Modena

Volley, playoff SuperLega: Trento soffre ma va in semifinale

E' Trento la terza semifinalista dei playoff scudetto di SuperLega. Il sestetto di Stoytchev ha centrato l'obiettivo battendo 3-1 Molfetta in gara 5 dei quarti di finale: dopo avere ceduto il primo set alla formazione pugliese, la Diatec campione d'Italia in carica ha reagito chiudendo la pratica in quattro set con i parziali di 23-25, 25-16, 25-18, 25-23. In semifinale Trento affronterà Modena, Molfetta esce dai playoff a testa alta.

Il PalaTrento si conferma fortino quasi inespugnabile per la Diatec che, nella gara più importante e delicata della stagione in SuperLega, piega la resistenza di Molfetta e brinda alla vittoria numero 17 in venti apparizioni davanti ai propri tifosi. Un successo pesante che regala alla squadra allenata da Radostin Stoytchev l'accesso alle semifinali scudetto, traguardo raggiunto per l'ottava volta negli ultimi nove anni. Trento deve tuttavia sudare non poco per piegare la resistenza dell'Exprivia Molfetta che mai, nella sua storia ultra quarantennale, era andata così vicino ad approdare alle semifinali scudetto.

La squadra di Di Pinto vince il primo set di gara 5 ma vede sfumare il sogno proprio sul più bello quando la Diatec, campione d'Italia in carica, tira fuori l'orgoglio e chiude il discorso dopo una battaglia durata un'ora e 46 minuti. Trento gioca un'ottima prova in fase difensiva (10 muri contro i 5 dei pugliesi) e manda in doppia cifra tre giocatori: Kaziyski (12), Djuric (12) e Urnaut (11). All'Exprivia non bastano i 16 punti di Rafael e 12 di Fedrizzi, ex di turno. Ora la cavalcata di Trento proseguirà in semifinale contro Modena, mentre l'altra sfida del tabellone sarà tra Civitanova e la vincente di gara 5 tra Verona e Perugia in programma mercoledì alle 20.30 al PalaOlimpia.

TAGS:
Volley
Gara 5
Trentino
Molfetta