Volley, playoff SuperLega: semifinali, Perugia regola Trento in gara-2

La Sir Safety Conad batte 3-1 la Diatec al PalaEvangelisti e pareggia sull'1-1 la serie

foto sirsafetyperugia.it

Nella gara-2 di semifinale dei playoff scudetto della Superlega di volley, la Sir Safety Conad Perugia stende 3-1 (30-28, 20-25, 25-19, 25-22) la Diatec Trento al PalaEvangelisti e pareggia così la serie sull'1-1. La squadra di Bernardi, con un super Atanasijevic, si riscatta dopo la sconfitta subita domenica scorsa in trasferta. Per gara-3 bisognerà attendere due settimane: la sfida del PalaTrento è in programma domenica 9 aprile.

Dopo un buon avvio di gara di Trento, Perugia si fa sotto nel finale del primo set con il 23-23 firmato da Atanasijevic. La Sir Safety Conad è viva e chiude il parziale sul 30-28 con un muro di Urnaut. Nel secondo set gli ospiti partono ancora alla grande ma questa volta non si fanno sorprendere dal ritorno della Sir Safety Conad e chiudono sul 25-20 con un punto di Van de Voorde. Nel terzo e quarto set Perugia, trascinata dai tifosi accorsi al PalaEvangelisti, non si fa sorprendere e approfitta della serata di grazia di Atanasijevic (22 punti) per pareggiare i conti nella serie della semifinale scudetto. Domenica 9 aprile va in scena gara-3 a Trento.

DONNE: FINISCE LA REGULAR SEASON

L'ultima giornata della regular season del campionato A1 femminile di volley emette i definitivi verdetti: Conegliano espugna 1-3 (19-25; 23-25; 25-20; 15-20) il campo della Foppapedretti Bergamo, conquista la 22esima gara consecutiva e termina al primo posto in classifica. La Pomì Casalmaggiore resta seconda nonostante la sconfitta per 3-1 (21-25; 25-22; 25-18; 25-17) a Montichiari. Vittoria amara per la Metalleghe che retrocede comunque in A2 a causa del contemporaneo successo per 3-2 (25-21; 25-27; 19-25; 25-13; 15-9) della Saugella Monza a Milano contro il Club Italia, ultimo nonostante i 38 punti di Paola Enogu. Busto Arsizio si impone 3-1 (25-17; 19-25; 25-20; 25-21) contro Novara e chiude in settima posizione. Modena batte 3-1 (25-17; 22-25; 25-19; 25-23) Bolzano mentre Firenze vince 3-2 (24-26; 25-22; 16-25; 25-20; 15-11) il derby con Scandicci che mantiene il sesto posto.

Il quadro dei playoff
Ottavi di finale (andata 30 marzo, ritorno 3 aprile)
Saugella Team Monza–Unet Yamamay Busto Arsizio
Il Bisonte Firenze–Sudtirol Bolzano

Quarti di finale
(1) Imoco Volley Conegliano – Vincente (8)Sudtirol Bolzano vs. (9) Il Bisonte Firenze
(4) Foppapedretti Bergamo – (5) Liu Jo Nordmeccanica Modena
(2) Pomì Casalmaggiore – Vincente (7) Unet Yamamay Busto Arsizio vs. (10) Saugella Team Monza
(3) Igor Gorgonzola Novara – (6) Savino Del Bene Scandicci

TAGS:
Volley
Superlega
A1 donne

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X