Volley, playoff A1 femminile: Pomì show, porta Conegliano a gara-5

Grande prova di Casalmaggiore che rifila all'Imoco un secco 3-0 a domicilio e adesso si giocherà in casa la "bella" per la finale

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Volley, playoff A1 femminile: Pomì show, porta Conegliano a gara-5

L'urlo di Casalmaggiore. La Pomì, in gara-4 delle semifinali playoff di A1, vince 3-0 nella tana di Conegliano e riporta in suo favore il fattore campo: si giocherà quindi l'accesso alla finale Scudetto mercoledì sera davanti ai suoi tifosi. Strepitosa prova delle ragazze di Mazzanti che si impongono 25-20, 25-20, 25-17 e completano la rimonta dopo aver perso le prime due gare: tracollo dell'Imoco, che adesso è chiamata all'impresa al PalaRadi.

Non basta il grande calore del Palaverde per spingere Conegliano in finale. Le padrone di casa si fanno annullare anche il secondo match point da una Casalmaggiore tornata ad essere la bella squadra giunta seconda in regular season. Dove finiscono i meriti della Pomì e iniziano i demeriti delle Pantere non è facile dirlo, certo è che le ragazze di Chiappini confezionano una prestazione ben lontana da quelle di gara-1 e gara-2.

Tra gara-3 e gara-4, dunque, Casalmaggiore non lascia per strada nemmeno un set e adesso si candida come favorita per sfidare Novara nella finalissima. I primi due parziali restano in equilibrio sino al 16-16, poi la Pomì scappa con autorità non lasciando scampo alle avversarie. Ancora peggio il terzo set per Conegliano, alle prese anche con un po' di nervosismo affiorato a bordo campo dopo la sostituzione di Nikolova con Nicoletti.

TAGS:
Volley
Playoff donne
Conegliano
Casalmaggiore
Semifinale

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X