Volley, playoff A1 femminile: Piacenza in finale, Bergamo fuori

Nordmeccanica si aggiudica la bella di semifinale per 3-1, affronterà Conegliano per il titolo

Volley, playoff A1 femminile: Piacenza in finale, Bergamo fuori

Piacenza si aggiudica gara-3 di semifinale palyoff di volley A1 femminile contro Bergamo e raggiunge in finale Conegliano. Finisce 3-1 per Nordmeccanica un match giocato punto a punto e all'insegna dell'equilibrio. Dopo il 28-26 del primo set, arriva il pari Foppepedretti, 23-25. Il terzo set va a Piacenza con un netto 25-16. Il quarto e decisivo parziale vede grandi protagoniste Sorokaite e Meijners per loro un bottino totale di 22 e 20 punti.

Questa volta il PalaBanca fa la differenza. Dopo aver ospitato il pareggio in gara 2 di Bergamo, contribuisce al successo di Nordmeccanica nella terza e decisiva partita di semifinale. Sarà quindi Piacenza-Conegliano la finalissima. Grande equilibrio nel primo set, la spunta la squadra di Gaspari per 28-26. Immediata però arriva la reazione di Bergamo che pareggia i conti (25-23). Nel terzo set salgono in cattedra Sorokaite e Meijners che con le loro schiacciate consegnano il vantaggio alla squadra di casa (25-16). Le ragazze di Lavarini ripartono forte nel quarto set e se la giocano punto a punto, affidandosi ad una incontenibile Barun (24 punti), ma nei momenti chiave della partita Piacenza non sbaglia quasi nulla e chiude 25-20, conquistando la finale davanti al proprio pubblico in festa. La corsa di Bergamo si ferma invece in semifinale.

TAGS:
Volley
Donne
Playoff scudetto
Piacenza
Bergamo