Volley, playoff A1 femminile: colpo Piacenza, Bergamo espugnata

Al PalaNorda la Nordmeccanica soffre ma vince gara-1 di semifinale in quattro set, portandosi avanti 1-0 nella serie

Facebook Foppapedretti

Piacenza fa il colpo, Bergamo si inchina. In gara-1 della semifinale dei playoff Scudetto, la Nordmeccanica espugna in quattro set il PalaNorda e si porta avanti 1-0 nella serie: la squadra di Gaspari soffre ma alla fine riesce ad imporsi sulla Foppapedretti - fresca del successo contro le neo campionesse d'Europa di Casalmaggiore - col punteggio di 21-25, 25-18, 19-25, 26-28, cancellando così anche la batosta rimediata in Coppa Italia un mese fa.

Partita ad alta intensità al PalaNorda dove l'equilibrio iniziale è rotto da una super Maijers, protagonista nel break di 5-0 che nel primo set permette a Piacenza di piazzare l'allungo decisivo dal 17-19 al 22-19. Nel secondo set arriva la reazione delle padrone di casa, che alzano il muro con Durisic e sfruttano il calo della Nordmeccanica che inizia a reglare errori: dal 21-15 non c'è più partita. Nel terzo set salgono nuovamente in cattedra le ragazze di Gaspari che con gli ace dell'ex Sorokaite mette in ginocchio le orobiche. La Foppapedretti sembra ormai morta quando nel quarto set va sotto 7-1, ma non è così: torna sotto, recupera piano piano e firma l'aggancio a quota 21. Poi - dopo due match point falliti - si va ai vantaggi: alla quinta opportunità è proprio Meijners a far scendere i titoli i coda, tra due giorni gara-2 al PalaBanca.

TAGS:
Volley
A1 donne
Semifinali