Volley donne, World Grand Prix: Usa-Italia 3-1

Le azzurre di Bonitta perdono nella gara d'esordio: "Ci manca un po' il ritmo partita"

foto IPP

Esordio amaro per l'Italia nel World Grand Prix 2015. Ad Ankara (Turchia), le azzurre di Bonitta perdono 3-1 contro gli Stati Uniti al termine di un match molto combattuto fino alla fine. Il sestetto tricolore si aggiudica il primo set 27-25, ma poi cede gli altri tre parziali venendo sempre rimontato nel finale dalle campionesse del mondo in carica. Sabato, alle 15, è in programma la seconda partita contro il Belgio.

Il c.t. azzurro Marco Bonitta commenta così la gara: "Ci manca un po' il ritmo partita, siamo stati insieme poco e non abbiamo fatto amichevoli con squadre di un certo livello. Dobbiamo continuare a lavorare e cercare di limitare certe situazioni, soprattutto dal 16/17 in poi. Dobbiamo avere pazienza e cercare il ritmo migliore partita dopo partita".

TAGS:
Volley
Italia
Usa
World Grand Prix

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X