Volley, Champions: ruggito Modena, battuto anche il Craiova

Al Pala Panini gli emiliani battono 3-1 i rumeni e consolidano il primato nel Girone D

Foto Modena Volley

Non si ferma la corsa di Modena in Champions League di volley: al PalaPanini il sestetto emiliano di coach Piazza batte 3-1 i rumeni del Craiova, centra la terza vittoria in altrettante gare e consolida il primato nel Girone D volando a quota 8 punti. Dopo avere perso il primo set e rischiato grosso nel secondo, la Azimut impone la propria superiorità tecnica sui rivali e festeggia una vittoria pesante con i parziali di 24-26, 29-27, 25-18, 25-16.

Dopo avere piegato il Lubiana al tie-break all'esordio e avere rifilato un secco 3-1 ai polacchi del Belchatow, Modena cerca il tris al PalaPanini contro il Craiova, seconda forza del Girone D. Ma l'avvio della squadra di coach Piazza è da incubo: gli avversari, allenati da Danut Pascu che guida anche la Nazionale rumena, piazzano subito un clamoroso parziale di 8-2. I gialli reagiscono, impattano sul 19-19 ma, dopo avere annullato una palla set, perdono 26-24. Non promette nulla di buono nemmeno il secondo parziale con il Craiova che si porta sul 23-22: ancora una volta, però, Modena tira fuori l'orgoglio e stavolta il punto a punto premia gli emiliani che si impongono 29-27. La chance sprecata è una mazzata psicologica per i rumeni che iniziano ad accusare anche un po' di stanchezza. La Azimut è brava a capire il momento di difficoltà degli avversari e non ha pietà: il terzo set va in archivio con un 25-18, il quarto addirittura con un 25-16. Il top scorer dell'incontro è il solito Earvin Ngapeth che mette a referto 23 punti. Vanno in doppia cifra anche Vettori (17), Le Roux (11) e Petric (11). Al Craiova, che si spegne troppo presto, non bastano i 16 di Lica e i 13 di Suson.

TAGS:
Volley
Champions uomini
Modena

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X