Volley, Champions: Ngapeth show, Modena travolge Danzica

Il francese torna dopo la sanzione disciplinare e trascina la Dhl: battuti in tre set i polacchi dell'ex Anastasi, ora è in vetta da sola nel girone

Volley, Champions: Ngapeth show, Modena travolge Danzica

Riflettori puntati su Ervin Ngapeth. Il francese, al rientro in campo dopo la sanzione disciplinare per i noti fatti di cronaca, trascina Modena nella vittoria in tre set contro il Lotos Trefl Danzica dell'ex Andrea Anastasi, nella seconda giornata della fase a gironi della Champions di volley. Al PalaPanini, che ritrova la massima competizione europea dopo oltre 12 anni, finisce 25-16 30-28 25-12: la Dhl balza così da sola in vetta al gruppo F.

Era il 12 febbraio 2003 l'ultima volta che Modena giocava in casa una partita di Champions: il pubblico risponde alla grande, oltre 3mila i presenti sugli spalti del PalaPanini. E risponde alla grande pure la squadra, che parte fortissimo trascinata dallo scatenato Ngapeth, reintegrato in formazione dopo uno stop disciplinare durato 11 giorni e che gli è costato tre partite di campionato: sono le fiammate del francese - top scorer con 18 punti - a trascinare la Dhl nel secondo parziale, l'unico in cui Danzica riesce ad impensierire i padroni di casa costruendo anche due palle-set. E nella serata dei ritorni, c'è spazio pure per la premiazione dell'ex Andrea Anastasi, ora coach della sorprendente squadra polacca. Modena concede dunque il bis dopo lo splendido successo di Lubiana ed ipoteca il passaggio del turno, seppur l'aritmetica sia ancora lontana.

TAGS:
Volley
Champions League
Modena
Danzica

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X