Volley, Champions: Civitanova show, Perugia implacabile

La Lube travolge 3-0 i polacchi del Rzeszow e balza in testa al Gruppo B. La Sir Safety sconfigge 3-2 in trasferta il Belgorod e resta imbattuta

foto lubevolley.it

Nella quarta giornata della Champions League di volley la Lube Civitanova travolge con un netto 3-0 (25-21, 25-16, 25-16) i polacchi del Rzeszow e sale, almeno per una notte, al comando del Gruppo B con 9 punti. La Sir Safety Perugia, già certa della qualificazione alle Final Four di Roma da squadra organizzatrice, mantiene l'imbattibilità nel Gruppo E vincendo 3-2 (25-19, 16-25, 24-26, 25-17, 15-11) in Russia contro il Belgorod.

La Lube Civitanova, fresca vincitrice della Coppa Italia, trionfa anche in Champions League e appone una seria ipoteca sull'accesso ai Playoff 12. I marchigiani volano in testa alla classifica del Gruppo B con 9 punti in attesa di scoprire cosa farà domani Berlino contro il Liberec. Gara senza storia quella dell'Eurosuole Forum, dominata dagli uomini di Blengini fin dalle prime battute. I polacchi, mai in partita, non riescono a contenere gli straripanti Osmany Juantorena e Tsvetan Sokolov, autori di 15 punti a testa.

La Sir Safety Perugia, senza Ivan Zaytsev rimasto in Italia per recuperare da alcuni acciacchi, domina in lungo e in largo il primo set mentre nel secondo subisce la risposta veemente del Belgorod. Nel terzo parziale gli uomini di Bernardi, avanti 24-21, si fanno recuperare e superare con una serie di battute vincenti di Tetyukhin. Nella quarta frazione gli umbri salgono nuovamente in cattedra lasciando solo 17 punti agli avversari. Si va così al tie-break: Perugia è concentrata, lascia pochi spazi di manovra ai russi e chiude 15-11. Per la Sir Safety sono 17 i punti totali messi a segno da Alexander Berger.

TAGS:
Volley
Champions league
Perugia
Lube

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X